docfa e pregeo
17
Ago

Software Docfa e Pregeo: cosa sono e quando si utilizzano

Docfa e Pregeo sono due applicativi professionali, messi a disposizione online e utilizzati dai professionisti qualificati che si occupano della gestione e degli aggiornamenti delle pratiche e dei documenti catastali.

Apparentemente simili, in realtà questi due software sono destinati ad utilizzi diversi, inoltre, in entrambi i casi, per inviare i dati elaborati in via telematica agli uffici catastali di riferimento, occorre essere in possesso di determinate abilitazioni.

In sintesi, si può dire che l’utilizzo di Docfa (Documenti Catasto Fabbricati) sia necessario per aggiornare gli archivi catastali dei fabbricati e per presentare la planimetria di immobili di nuova edificazione, oppure ristrutturati o modificati.

Pregeo (Pretrattamento atti geometrici), invece, è un applicativo dedicato all’aggiornamento delle mappe relative al catasto dei terreni, e viene utilizzato in caso di modifiche, frazionamenti o necessità di integrare una mappa con l’inserimento di nuovi edifici.

Presso i nostri uffici disponiamo e utilizziamo correntemente i software Docfa e Pregeo per la gestione e l’aggiornamento delle pratiche catastali in relazione a progetti di costruzione, di ristrutturazione e di modifica.

Utilizzo di Docfa e Pregeo da parte dei professionisti abilitati

Da qualche anno, l’uso degli applicativi Docfa e Pregeo da parte dei professionisti abilitati viene effettuato esclusivamente tramite procedura telematica.

Questo significa che gli aggiornamenti e le modifiche dei dati catastali e delle planimetrie devono essere presentati utilizzando l’apposito modello disponibile online e sottoscritto tramite l’apposizione di firma digitale.

In sostanza, il sistema telematico predisposto dall’Agenzia delle Entrata riguarda sia i documenti e gli aggiornamenti Docfa (nuove costruzioni oppure variazioni e modifiche di immobili già esistenti), sia i documenti elaborati con Pregeo (modifica di mappe di terreni e particelle, frazionamenti e altre integrazioni).

Il nostro studio è a disposizione per fornire informazioni e consulenze relative alle gestione delle pratiche catastali, all’aggiornamento di planimetrie e mappe e a tutte le operazioni di controllo e rettifica dei documenti a seguito di ristrutturazioni e modifiche.

Catasto dei terreni e dei fabbricati

Nella gestione delle pratiche catastali è importante distinguere con precisione ciò che riguarda il catasto immobili e fabbricati dal catasto dei terreni.

L’accatastamento di terreni e fabbricati richiede accuratezza e precisione ed è indispensabile sia in ambito tributario che nelle operazioni di compravendita immobiliare.